• European IPF Registry: registro Europeo per la fibrosi polmonare idiopatica (IPF). Lo scopo del registro europeo IPF, √® quello di caratterizzare il decorso naturale della IPF. Per raggiungere tale scopo vengono inseriti in un database centralizzato e completamente in forma anonima, i dati ottenuti da questionari somministratai al paziente (riguardanti l’evoluzione clinica della patologia, l’esposizione amientale e/o professionale), campioni di sangue, esalati e risultati degli esami di funzione respiratoria eseguiti nelle visite di follow up. La raccolta di tutti questi dati consentir√† di avere a disposizione una banca dati enorme su cui poter studiare la IPF in tutte le sue forme.

 

  • Studio Boehringer BIBF1120: studio randomizzato, in doppio cieco controllato verso placebo della durata di 12 mesi, disegnato per valutare l’effetto del farmaco BIBF1120 sul declino della capacit√† vitale forzata (FVC) in pazienti con diagnosi di Fibrosi Polmonare Idiopatica.