Gilead GSUS 3220207

Studio Gilead GSUS 3220207: Studio  di fase 2, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, multicentrico, atto a valutare l’efficacia e la sicurezza del Simtuzumab (GS-6624) in soggetti con fibrosi polmonare idiopatica (IPF).

European IPF Registry: registro Europeo per la fibrosi polmonare idiopatica (IPF). Lo scopo del registro europeo IPF, è quello di caratterizzare il decorso naturale della IPF. Per raggiungere tale scopo vengono inseriti in un database centralizzato e completamente in forma anonima, i dati ottenuti da questionari somministratai al paziente (riguardanti l’evoluzione clinica della patologia, l’esposizione…

Settimana Mondiale Fibrosi Polmonare Idiopatica

 

La Settimana Mondiale della Fibrosi Polmonare Idiopatica nasce grazie all’adesione di un gruppo di Associazioni Europee ad una iniziativa che in America è ormai alla sua nona edizione per volontà della Pulmonary Fibrosis Foundation. Nel maggio 2012 in occasione di ECRD 2012 – La 6a Conferenza Europea sulle Malattie Rare e i Prodotti Orfani svoltasi a Bruxelles, Associazioni impegnate per restituire speranza ai pazienti affetti da IPF provenienti da Inghilterra, Francia, Spagna, Germania e Italia (per l’Italia era presente l’Associazione AMA FUORI DAL BUIO |AOU Policlinico di Modena) hanno preso parte ad un Workshop “Building a stronger voice for IPF in Europe” dettando le linee guida per la nascita di una Associazione ombrello che risponda ai bisogni di pazienti e famiglie colpite da questa patologia rara e negletta, alfine di poter garantire una presa in carico globale di questi nuclei familiari e promuovere la conoscenza della malattia, per giungere nel minor tempo possibile a diagnosi precoci e trattamenti mirati.